Scrivere per sè – Writing for oneself

Questa pratica può essere usata anche con un pubblico numeroso ma nei laboratori Genitori Consapevoli è stata utilizzata con gruppi di 25 persone al massimo.

Quando nel corso dell’incontro è stato ben definito un tema di lavoro e una domanda maieutica, si può aprire una fase di approfondimento individuale e confidenziale durante la quale ogni partecipante ha la possibilità e il tempo di scrivere subito in modo molto sintetico quella che e la sua esperienza o la sua risposta. Il testo così prodotto rimane alla persona e in alcuni casi può essere utilizzato in modo confidenziale per altre pratiche nello stesso incontro o in incontri successivi.

ENGLISH TRANSLATION

This practice can also be used with a large audience, but in our workshops it has been used with groups of 25 people. mximum.
When a work theme and a maieutic question have been well defined during the meeting, a phase of individual and confidential study can be opened, during which each participant has the possibility and the time to write in a very concise way what is his experience or his answer. The text written remains with the person and in some cases can be used in a confidential manner for other practices in the same meeting or the next time when the parent’s workshops are a series of meetings. Writing is a good way to put a distance between onself and what is happening, emotions, thoughts.

 

 

 

Leave a Reply